[Hardcore] Madball – Legacy (2005)

 /5
Adapt And Overcome – Heavenhell – Behind These Walls – Legacy – Timebomb – Darkest Days – The Crown – War And Hate – Until Then – Final Round – Damned – For My Enemies – 100% – Hardcore Pride – H.c. United – Worldwide www.madballnyhc.comwww.roadrunnerrecords.it Attivi sin dalla fine degli eighties, i Madball sono

Adapt And Overcome – Heavenhell – Behind These Walls – Legacy – Timebomb – Darkest Days – The Crown – War And Hate – Until Then – Final Round – Damned – For My Enemies – 100% – Hardcore Pride – H.c. United – Worldwide

www.madballnyhc.com
www.roadrunnerrecords.it

Attivi sin dalla fine degli eighties, i Madball sono delle vere e proprie icone dell’hardcore. Il loro ritorno sulle scene con “Legacy” è niente di meno di quel che ci s’aspettava da loro: un disco diretto, senza fronzoli e con una produzione d’impatto, perfettamente adatta all’atmosfera che viene creata dalle brevi composizioni declamate da Freddie Cricen. Non ci sono elementi nuovi o tematiche diverse dal solito, l’hc è un genere che fa dell’immobilismo una delle sue caratteristiche fondamentali, ovvio che quelli che sono considerati da molte new sensation dell’ultim’ora delle leggende, non sgarrino nemmeno per sbaglio su questo standard. Non ci sono momenti di tranquillità e le sparate “Legacy”, “Until Then” e “100%”, cantata in spagnolo, fanno da contorno a mid tempos densi di mosh e sudore. Bentornati Madball!

Condividi.