[Metal] F5 – The Reckoning (2008)

/5
  No excuse – I am the taker – The reckoning – Rank and file – Love is dead – Through hell – Wake up – Cause for concern – My end – Control – Final hour http://www.myspace.com/f5thebandazhttp://www.silverwolf-productions.com/ Per chi è abbastanza dentro al movimento metallico, il nuovo disco degli F5 è sicuramente un album

 

No excuse – I am the taker – The reckoning – Rank and file – Love is dead – Through hell – Wake up – Cause for concern – My end – Control – Final hour

http://www.myspace.com/f5thebandaz
http://www.silverwolf-productions.com/

Per chi è abbastanza dentro al movimento metallico, il nuovo disco degli F5 è sicuramente un album atteso. Chi invece ha in mente la mossa di Brock Lesnar oppure quel tasto che fa aggiornare la pagina del browser, deve sapere che dietro a questo nome si trova un certo David Ellefson (bassista dei veri Megadeth) e Jimmy DeGrasso (drummer di fama internazionale passato anch’egli sotto le grinfie di Mustaine ma soprattutto turnista di lusso, tra gli altri anche di Alice Cooper). Dopo il debut record “A Drug For All Season”, il nuovo “The Reckoning” è un lavoro più canonicamente heavy metal, che guarda comunque con attenzione a qualche soluzione moderna che contribuisce ad aumentare il groove delle composizioni.
Un cd onesto e ben suonato che vi farà passare una buona oretta in compagnia di vecchie conoscenze e che vede nella titletrack il manifesto di questa nuova avventura di David e compagni.

Paolo Sisa

Condividi.