[Nu Metal] Mudvayne – Lost And Found (2005)

 /5
Determined – Pushing Through – Happy? – Imn – Fall Into Sleep – Rain.Sun.Gone – Choices – Forget To Remember – Tv Radio – All That You Are – Pulling The String www.mudvayne.comwww.sonymusic.it Terzo disco per i Mudvayne, formazione che è sopravvissuta al boom del nu metal e che sta lentamente trovando un’identità forte e

Determined – Pushing Through – Happy? – Imn – Fall Into Sleep – Rain.Sun.Gone – Choices – Forget To Remember – Tv Radio – All That You Are – Pulling The String

www.mudvayne.com
www.sonymusic.it

Terzo disco per i Mudvayne, formazione che è sopravvissuta al boom del nu metal e che sta lentamente trovando un’identità forte e inconfondibile. Il disco è bello, equamente diviso tra sonorità easy e approcci ben più ostici, probabilmente troppo prolisso specie nella parte conclusiva. Dopo aver gettato le maschere, sembra che il combo abbia deciso di darsi una calmata e di presentarsi meno furioso di un tempo, chiaro che quest’affermazione cozza con la tremenda opener, dopo la quale però arrivano le conferme alla frase di cui sopra. Perfetta sintesi del metallo da classifica che tanto piace negli States sono “Happy?” e la bellissima benché scontata “Forget To Remember”: per la serie bisogna anche essere in grado di crearle le hits, prima di godersi il ritorno dell’audience media. Da sottolineare sia l’abilità canora del frontman Chad Gray, abile a districarsi tra grida e pulito, sia l’ottima preparazione tecnica del resto del gruppo, tanto per confermare che anche suonando “nu” si può esprimere una certa abilità esecutiva. Indubbiamente il prossimo disco sarà un banco di prova decisivo per i Mudvayne, i quali hanno già dimostrato anche on stage di non essere soltanto delle meteore che avevano colto il momento giusto per uscire sul mercato.

Condividi.