[Power Metal] Elvenking – The Scythe (2007)

 /5
The Scythe – Lost Hill Of Memories – Infection – Poison Tears – A Riddle Of Stars – Romance And Wrath – The Divided Heart – Horns Ablaze [Limited edition bonus track] – Totentanz – Death And The Suffering – Dominhate http://www.elvenking.net/http://www.afm-records.de/ Un altro bel disco metal di un gruppo italiano! Negli ultimi anni non


The Scythe – Lost Hill Of Memories – Infection – Poison Tears – A Riddle Of Stars – Romance And Wrath – The Divided Heart – Horns Ablaze [Limited edition bonus track] – Totentanz – Death And The Suffering – Dominhate

http://www.elvenking.net/
http://www.afm-records.de/

Un altro bel disco metal di un gruppo italiano! Negli ultimi anni non abbiamo avuto paura ad affermare che la scena stava sicuramente crescendo e che le produzioni che arrivavano alle nostre orecchie erano qualitativamente in costante ascesa. L’ennesima conferma del positivo trend arriva dagli Elvenking.
Il nuovo “The Scythe” è più accessibile dei precedenti, pur essendo qua e là meno ‘allegro’ (anzi, diciamo che spesso l’atmosfera diventa molto cupa) degli stessi. Il violino è ancora presente e la voce di Damnagoras varia tra registri classici, qualche sporadico growl e linee melodiche ben costruite.
Interessanti gli intrecci tra power, folk e gothic che si scorgono tra i pezzi che hanno il pregio non indifferente di scorrere senza intoppi dall’inizio alla fine. Davvero un buon lavoro, da ascoltare e supportare senza riserve.

I.P.

Condividi.