[Progressive Jazz] Ossi Duri – Scadenza Perfetta (2009)

/5
  Co Ribelli – Song For Villa – Kentucky Fried Chicken – Silvano Garré – Skadance – Sezione Del Junko – Anna Cond – ? Que Sh’é’ ? – B.U.M. – Wedding http://www.ossiduri.com/http://www.myspace.com/lazarimus A volte si sente il bisogno di ascoltare qualcosa di diverso, qualcosa che ti faccia completamente staccare dai soliti sound, qualcosa che

 

Co Ribelli – Song For Villa – Kentucky Fried Chicken – Silvano Garré – Skadance – Sezione Del Junko – Anna Cond – ? Que Sh’é’ ? – B.U.M. – Wedding

http://www.ossiduri.com/
http://www.myspace.com/lazarimus

A volte si sente il bisogno di ascoltare qualcosa di diverso, qualcosa che ti faccia completamente staccare dai soliti sound, qualcosa che ti prenda e ti coinvolga in modo non convenzionale, qualcosa simile in sostanza al nuovo disco degli Ossi Duri.
Una gran bella sorpresa, un lavoro definito dagli autori stessi surreale e immerso in sonorità progressive, jazz, rock e latin in certi stacchi. Abbastanza strano rendersi conto col passare dei minuti di come tutto funzioni a meraviglia, e di come i richiami agli Elii migliori o allo Zappa più scanzonato donino continuità a un concept paradossale ed estremamente creativo.
Difficilissimo se ascoltato distrattamente o, peggio, superficialmente. Gratificante qualora seguito con attenzione e con la mente sgombra da ogni preoccupazione.
Da supportare!

Condividi.