[Rapcore] Cold World – Dedicated To … (2008)

/5
  [Rapcore] Cold World – Dedicated To Babies Who Came Feet First (2008) Intro – Boom Bye Bye – Do The Knowledge – All The Things You Said You’d Never Tell – Roaches And Rats – Leave A Message 1 – Dedicated The Babies Who Came Feet First – No Angels – How Deep –

 

[Rapcore] Cold World – Dedicated To Babies Who Came Feet First (2008)

Intro – Boom Bye Bye – Do The Knowledge – All The Things You Said You’d Never Tell – Roaches And Rats – Leave A Message 1 – Dedicated The Babies Who Came Feet First – No Angels – How Deep – Leave A Message 2 – The Games That People Play – Whagwan (featuring Warrior Queen) – Liars, Thieves – Time To Break Down – Outro

http://www.myspace.com/thecoldworld
http://www.deathwishinc.com/
http://www.andromedadischi.it/

Bella sorpresa questo debutto dei Cold World. Un genere dato oramai per morto e sepolto che rivive una mezz’oretta di gloria grazie a “Dedicated To Babies Who Came Feet First”. Senza scomodare il mitico Ice-muthafuckin-T e i Body Count, diciamo che dentro il disco in questione troviamo una dose di hardcore tradizionale, un’altra di hip-hop canonico e una buona attitudine tamarrona con un’infarinata di Biohazard degli esordi.
Di certo non ci troviamo di fronte a una release storica, ma è indubbio che divertirsi ascoltando un disco di questi tempi sia una buona notizia.
Curiosi e azzeccati gli intermezzi, tra cui campionamenti, citazioni e out-takes, piazzati in mezzo a vari ritmi e a un groove di fondo trovato con riffs semplici ed essenziali.

Piero Lisergi

Condividi.