[Stoner Metal] Allhelluja – Breath Your Soul (2009)

/5
  Intro – Face To Face With The Devil – The Eye Of Despair – Step By Step – The Black Jar – My Medicine –  Bloodtrip – 21st Century Schizoid Man – I Will Rise Again – I’m The Zero – Into My Head – The Bible  Babylon – Into The Void – Profondo

 

Intro – Face To Face With The Devil – The Eye Of Despair – Step By Step – The Black Jar – My Medicine –  Bloodtrip – 21st Century Schizoid Man – I Will Rise Again – I’m The Zero – Into My Head – The Bible  Babylon – Into The Void – Profondo Rosso/Deep Red

http://www.scarletrecords.it/
http://www.allhelluja.com

Terzo album e line – up rivoluzionata per gli Allhelluja di Stefano Longhi. Via Jacob Bredahl (Hatesphere)  e Massimo Gajer, dentro GL Perotti, Tommy Massara (Extrema) e Trevor (Sadist).
Cambio di formazione che si è rivelato salutare, tant’è vero che “Breath Your Soul” è probabilmente il  miglior disco dei Nostri. Le coordinate sonore rimangono le stesse: metal pesantemente influenzato dallo  stoner di Kyuss e simili, oltre a una spiccata propensione per tinte southern e riff spessi e corposi.
Ma i nuovi arrivati portano in dote numeri à la Pantera (My Medicine) e il rombo dei Motorhead non è mai  stato così presente (Face To Face With The Devil). Interessante anche la cover di “Profondo Rosso”, meno  quelle di “Into The Void” e “21st Century Schizoid Man”.
In ogni caso, obbligo d’acquisto per tutti i loro fan.

Stefano Masnaghetti

Condividi.