[Thrash Metal] Death Angel – Killing Season (2008)

 /5
Lord Of Hate – Sonic Beatdown – Dethroned – Carnival Justice – Buried Alive – Soulless – The Noose – When Worlds Collide – God vs God – Steal The Crown – Resurrection Machine http://www.deathangel.com/http://www.nuclearblast.de/http://www.audioglobe.it/ E’ difficile scrivere un pezzo sui filippini imparentati più noti del mondo del metallo peso senza fare battute idiote ma

Lord Of Hate – Sonic Beatdown – Dethroned – Carnival Justice – Buried Alive – Soulless – The Noose – When Worlds Collide – God vs God – Steal The Crown – Resurrection Machine

http://www.deathangel.com/
http://www.nuclearblast.de/
http://www.audioglobe.it/

E’ difficile scrivere un pezzo sui filippini imparentati più noti del mondo del metallo peso senza fare battute idiote ma bellissime. Ok dai, dopo questa boiata passiamo a “Killing Season”, successore del mediocre “The Art Of Dying”. Finalmente il livello è tornato alto anche in studio (dato che dal vivo i Death Angel post reunion son sempre stati incendiari), sia a livello compositivo sia esecutivo. L’apertura è un efficace manifesto della rinnovata salute di Cavestany e compagni.

Molti brani sono veloci e sostanzialmente fino a metà disco l’attenzione rimane elevatissima. Qualche calo di tono nella parte centrale è giustificabile, la ripresa si ha con le tonalità moderne di “God vs God”. La conclusiva “Resurrection Machine” riporta con la mente a un certo “Act III” e chiude un lavoro di buona fattura, in grado di piacere sia ai fans nostalgici sia a quelli dell’ultim’ora.

Condividi.