[Thrash Metal/Crossover] Enemy Of The Sun – Shadows (2007/8)

 /5
Emptiness – Burning Bridges – Lives Based On Conflicts – Clearly Surreal – Carousel – Twenty Three Feet – Feel The Beating – Satisfied By Ego Purposes – Brain Sucking Machine – Weak – Liar – The Sun Will Die – Lost In Time http://www.enemyofthesun.com/http://www.massacre-records.com/ Non sapevo nulla del nuovo progetto di Sorychta. “Shadows” è


Emptiness – Burning Bridges – Lives Based On Conflicts – Clearly Surreal – Carousel – Twenty Three Feet – Feel The Beating – Satisfied By Ego Purposes – Brain Sucking Machine – Weak – Liar – The Sun Will Die – Lost In Time

http://www.enemyofthesun.com/
http://www.massacre-records.com/

Non sapevo nulla del nuovo progetto di Sorychta. “Shadows” è del 2007, ma come spesso capita arriva dalle nostre parti a inizio 2008. Gli Enemy Of The Sun riprendono alla grande quanto proposto da Waldemar (e altri nomi illustri) con i ben più noti Grip Inc. anni or sono.
L’inizio con Emptiness spezza in due e mette già in guardia l’ascoltatore su quanto ascolterà nel platter. Infatti, pur partendo dal thrash tecnico, la band si lancia in improvvise svolte folk/etniche, deliri in pieno stile System Of A Down-eschi e sferzate a volte acustiche, a volte simil-industrial.
Inutile dire che tutto scorre alla perfezione e senza intoppi. Molti potrebbero non digerire le eccessive divagazioni sul tema, ma chi conosce il talento e il tocco dell’istrionico chitarrista non rimarrà deluso dal nuovo corso intrapreso insieme al bravo cantante Jules Nayveri, alla bassista Alla Fedynitch e al batterista Daniel Zeman. Consigliatissimo.

P.N.

Condividi.