[Alternative] All The Saints – Fire On Corridor X

/5
[Alternative] All The Saints – Fire On Corridor X (2008) Shadow, shadow – Sheffield – Farmacia – Regal regalia – Hornett – Papering fix – Leeds – Fire on corridor x – Outs – Mil Mil Myspace della band Etichetta discografica Plumbeo e ambizioso, ”Fire on corridor x”, album di esordio degli “All the saints”,

[Alternative] All The Saints – Fire On Corridor X (2008)

Shadow, shadow – Sheffield – Farmacia – Regal regalia – Hornett – Papering fix – Leeds – Fire on corridor x – Outs – Mil Mil

Myspace della band
Etichetta discografica

Plumbeo e ambizioso, ”Fire on corridor x”, album di esordio degli “All the saints”, non riesce a stupire come vorrebbe.
Direttamente dall’Alabama, questa band si professa creatrice ed esportatrice di un nuovo genere, il cosiddetto neo-psych soul, versione aggiornata e rivisitata di quel rock psichedelico di cui furono primi paladini i Pink Floyd. Paragone azzardato direte voi, ma effettivamente l’album sembra partire bene: “Shadow, shadow” e “Sheffield” hanno la combinazione abbastanza giusta di rarefattezze elettroniche e piglio underground da non far pensare che il gruppo stia millantando palesemente.
Le perplessità però non tardano ad arrivare  con “Farmacia”, pure garage rock che sembra uscito da un album dei “The music” e con “Regal Reagalia”, imbarazzante tentativo heavy che sarebbe meglio dimenticare.
“Fire on corridor x”, “Outs” e “Mil mil” non sono poi capolavori di originalità: hanno tutto il sapore di quei melodismi post-grunge già sentiti e da tempo digeriti.
Niente di nuovo sul fronte orientale dunque, è proprio il caso di dirlo!

Valentina Lonati

Condividi.