[Country] Neko Case – Middle Cyclone (2009)

/5
  This Tornado Loves You – The Next Time You Say Forever – People Got A Lotta Nerve – Polar Netties – Vengeance Is Sleeping – Never Turn Your Back On Mother Earth – Middle Cyclone – Fever – Magpie To The Morning – I’m An Animal – Prison Girls – Don’t Forget Me –

 

This Tornado Loves You – The Next Time You Say Forever – People Got A Lotta Nerve – Polar Netties – Vengeance Is Sleeping – Never Turn Your Back On Mother Earth – Middle Cyclone – Fever – Magpie To The Morning – I’m An Animal – Prison Girls – Don’t Forget Me – The Pharaohs – Red Tide – Marais La Nuit

http://www.nekocase.com/
http://www.anti.com/

Ma le case discografiche servono davvero o no? Per la cantautrice canadese no, dato che è sempre rimasta legata al panorama indie, rifiutando fior di contratti con le major.
Avrà fatto bene di sicuro alla sua integrità artistica, ma forse ha perso parecchio in visibilità. Da noi la questa bravissima artista pop/country infatti è poco conosciuta…forse la sua esistenza è nota solo grazie alle collaborazioni con i The New Pornographers. Ce ne fossero più di ragazze come lei che…no, un attimo….ragazza un paio di balle dato che ha 38 anni che non dimostrerebbe neanche tra 38 anni! La bella Neko è capace e ha un seguito di culto negli States: le sue canzoni sono storie di una donna grintosa ma romantica, che non si perde in facili sdolcinature (tipo ‘ti rompo la faccia se dici per sempre, perché so che non ci credi’).
Il suo ultimo disco è forse un po’ troppo lungo, ma offre sprazzi di genio femminile (‘tutti sanno che sono una mangiatrice di uomini/eppure rimani sorpreso ogni volta che ti mangio’) condensati in pezzi brevi, qualcuno new country (la title track), altri più pop (l’opener e il singolo ‘People Got A Lotta Nerve’) con sonorità volte molto vicine al vintage anni ’60 (‘Polar Netties’). Non ha la commerciabilità di artisti pompati dalle etichette come una KT Tunstall ma ha tutta la classe che solo una cantautrice di razza può avere.

Marco Brambilla

Condividi.