Danko Jones Bring On The Mountain

3.5/5
Con i tempi ormai maturi per la pubblicazione di un best of (in giro da più di dieci anni, cinque studio album e una valanga di singoli ed EP), i canadesi Danko Jones giocano la carta del cofanetto autobiografico. “Bring On the Mountain” è una raccolta di due dvd nella quale trovano spazio una manciata

Con i tempi ormai maturi per la pubblicazione di un best of (in giro da più di dieci anni, cinque studio album e una valanga di singoli ed EP), i canadesi Danko Jones giocano la carta del cofanetto autobiografico. “Bring On the Mountain” è una raccolta di due dvd nella quale trovano spazio una manciata di ore di materiale, partendo dalla enciclopedica raccolta di video promozionali, live clip e un cortometraggio basato sugli ultimi tre video presenti tutti nel secondo dvd. Anche se la parte più interessante è quella presente nel primo: un documentario, che dà il nome al cofanetto, nel quale viene raccontata la storia del trio dagli scantinati ai main stage più importanti dei festival mondiali. Dagli aneddoti degli esordi (indimenticabile la parte nella quale raccontano il primo tour negli States) all’esaltazione per il tour con i Motorhead, “Bring On the Mountain” racconta, con l’aiuto delle parole di Danko e del bassista John Calabrese, la storia di una band pronta a rimettersi in gioco con il nuovo “Rock and Roll Is Black and Blue“, in uscita a fine mese.

Nicola Lucchetta

Condividi.