[Folk metal] Lumsk – Troll (2005)

 /5
Nøkken – Bunker – Åsgårdsreia – Trolltind – Allvis – Perpålsa – Blæster – Byttingen http://www.lumsk.com http://www.taburec.com Fascinosa la proposta dei norvegesi Lumsk, un folk metal ‘sporcato’ di rock progressivo che pesca a piene mani nell’immaginario musicale e lirico del loro paese di origine con la delicata voce di Stine Mari Langstrand a farla da

Nøkken – Bunker – Åsgårdsreia – Trolltind – Allvis – Perpålsa – Blæster – Byttingen

http://www.lumsk.com
http://www.taburec.com

Fascinosa la proposta dei norvegesi Lumsk, un folk metal ‘sporcato’ di rock progressivo che pesca a piene mani nell’immaginario musicale e lirico del loro paese di origine con la delicata voce di Stine Mari Langstrand a farla da padrona. Molto piacevoli e inaspettate le soluzioni adottate dalla band in fase di arrangiamento. Evidente limite di altre formazioni dedite all’unione tra rock duro e folk è proprio quello di ricorrere ad arrangiamenti beceri e dozzinali, mascherando magari limiti strumentali e compositivi con una necessità filologica (?) di ritorno al primitivo. I Lumsk fortunatamente hanno opinioni diverse, ed eccoli giocare con degli accenni dal sapore jazz e una tromba sull’incantata “Alivs” oppure divertirsi con soluzioni figlie dirette del progressive anni 70, facendo convivere il tutto con le melodie struggenti della musica tradizionale norvegese.

S.D.N.

Condividi.