[Folk Metal] Subway To Sally – Kreuzfeuer (2009)

/5
  Aufstieg – Judaskuss – Besser, Du Rennst – So Fern, So Nah – Die Jagd – Einsam – Komm In Meinen Schlaf – Angelus – Krähenkönig – Niemals – Versteckt – Vater http://subwaytosally.com/http://www.nuclearblast.de/ La carriera recente dei tedeschi Subway To Sally è caratterizzata da un’alternanza regolarissima fra dischi buoni ed altri meno (molto meno)

 

Aufstieg – Judaskuss – Besser, Du Rennst – So Fern, So Nah – Die Jagd – Einsam – Komm In Meinen Schlaf – Angelus – Krähenkönig – Niemals – Versteckt – Vater

http://subwaytosally.com/
http://www.nuclearblast.de/

La carriera recente dei tedeschi Subway To Sally è caratterizzata da un’alternanza regolarissima fra dischi buoni ed altri meno (molto meno) e visto che il precedente Bastard era un disco abbastanza mediocre, questo nuovo Kreufeuer si rivela essere un buon lavoro.

La storia del gruppo è nota, si parte sulle scie del folk metal degli Skyclad per poi addentrarsi in quel sound tutto tedesco che mirava a fondere l’industrial e l’elettronica con il folk, ritrovandosi poi ad inseguire gli In Extremo.

Kreuzfeuer potrebbe essere un ottimo trait d’union fra il suono delle origini e quello degli ultimi tempi, proseguendo il discorso dell’ottimo Nord Nord Ost e migliorando (e di parecchio) il tiro rispetto a Bastard, emancipandosi nel frattempo dal confronto con gli In Extremo. Kreuzfeuer alla fine è un disco più rock che folk, la matrice medioevale, elemento assai caratterizzante dei dischi passati, è sempre presente ma non è più particolarmente distintiva, perdendosi fra tutte le altre influenze.

In definitiva questo disco farà contenti i fan del gruppo e contemporaneamente può essere un ottimo punto di accesso per scoprire questa particolarissima band.

Stefano Di Noi

Condividi.