[Folk Rock] Mudcrutch – Mudcrutch (2008)

/5
  Shady Grove – Scare Easy – Orphan Of The Storm – Six Days On The Road – Crystal River – Oh Maria – This Is A Good Street – The Wrong Thing To Do – Queen Of The Go-Go Girls – June Apple – Lover Of The Bayou – Topanga Cowgril – Bootleg Flyer

 

Shady Grove – Scare Easy – Orphan Of The Storm – Six Days On The Road – Crystal River – Oh Maria – This Is A Good Street – The Wrong Thing To Do – Queen Of The Go-Go Girls – June Apple – Lover Of The Bayou – Topanga Cowgril – Bootleg Flyer – House Of Stone.

http://www.mudcrutchmusic.com/
http://www.warnermusic.it/

Gli ultimi anni hanno visto l’uscita di alcuni degli album più attesi degli scorsi decenni: un po’ come avviene per le continue reunion, artisti che hanno tenuto a lungo nei cassetti dischi diventati veri e propri casi, stanno ora ripulendo gli archivi. A volte questo porta solo sul mercato veri e propri scarti, in altri casi perle rimaste inascoltate.
E’ il caso di questo “Mudcrutch” primo ed omonimo album del gruppo dal quale nacquero Tom Petty and The Heartbreakers. Il gruppo venne fondato da Petty e i due futuri Heartbrekers Campbell e Tench, insieme a Tom Leadon (chitarra e voce) e Randall Marsh (batteria). Il gruppo incise un solo singolo, il successo non arrivò e il progetto venne abbandonato fino ai giorni nostri. Riunitisi nel 2007 i cinque membri originali hanno dato alle stampe quello che per Rolling Stone Usa è uno degli album dell’anno: un disco composto da nuovi pezzi intervallati da cover e brani già conosciuti del proprio repertorio, che ci regala una delle migliori prove del buon Tom degli ultimi tempi. Intendiamoci, non che Petty abbia poi sbagliato troppo negli anni, ma un pezzo come “Crystal River” non lo tirava fuori da una vita. Insomma, un’altra delle uscite per cui questo 2008 sarà ricordato con affetto…

Luca Garrò

Condividi.