[Funk/Rock] Oldman Surprise – Four Fingers (2010)

/5
http://www.myspace.com/oldmansurprise Oldman Surpise è un progetto musicale nato a Pontedera in provincia di Pisa nel 2008, capitanato da Alessandro Bartoli, voce e chitarra. La band dopo vari cambi di formazione arriva nel 2009 alla sua line-up attuale di quattro elementi ed è impegnata ora nella promozione del primo EP “Four Fingers”. La musica degli OS


http://www.myspace.com/oldmansurprise

Oldman Surpise è un progetto musicale nato a Pontedera in provincia di Pisa nel 2008, capitanato da Alessandro Bartoli, voce e chitarra. La band dopo vari cambi di formazione arriva nel 2009 alla sua line-up attuale di quattro elementi ed è impegnata ora nella promozione del primo EP “Four Fingers”.

La musica degli OS si potrebbe definire un rock melodico, venato di influenze funk, che ricordano in alcuni punti i Red Hot Chili Peppers più melodici. La produzione è molto curata, sebbene il cantato inglese non troppo preciso a volte penalizzi un po’ i brani. “Andy”, il pezzo di apertura, dà un po’ le linee dello stile che contraddistingue il gruppo, un pezzo piacevole che probabilmente affonda le sue radici in un meditato ascolto di “Grace” di Buckley. Stesso discorso per la successiva “Alice” con il suo ritornello d’impatto, mentre “Down With Love” convince parecchio soprattutto nel refrain con cori azzeccati e l’uso non banale del pianoforte. A chiudere ci pensa la movimentata “Alone”, con il suo riff in levare che ben duetta con la voce ispirata di Alessandro.

Una prima prova che merita attenzione, certo ci sarebbe da fare qualche piccolo aggiustamento, ma tutto sommato si rivela un appetitoso antipasto che incuriosisce non poco. Bravi.

Renato Ferreri

Condividi.