[Hard Rock] Adema – Kill The Headlights (2007)

 /5
Cold And Jaded – Brand New Thing – Open Til Midnight – Waiting For Daylight – Days Go By – Prelude – All These Years – What Doesn't Kill Us – Invisible – Black Clouds – Los Angeles – The Losers http://www.ademaonline.com/http://immortalrecords.com/ Dunque, in poche parole: America, Linkin Park sciatti e con qualche vitamina in più dei


Cold And Jaded – Brand New Thing – Open Til Midnight – Waiting For Daylight – Days Go By – Prelude – All These Years – What Doesn't Kill Us – Invisible – Black Clouds – Los Angeles – The Losers

http://www.ademaonline.com/
http://immortalrecords.com/

Dunque, in poche parole: America, Linkin Park sciatti e con qualche vitamina in più dei recenti, ritornelli popposi e zuccherosi, riffs riciclati e oramai vecchiotti, strutture dei pezzi simil nu-metal con giusto il 95% di aggressività standard in meno.
Una ciofeca? Bè si abbastanza, più che altro palese la mancanza di personalità nei 40 minuti scarsi di "Kill The Headlights", quarto studio cd degli Adema, formazione che seguì il turbine del 'nu' dalla fine degli anni novanta in avanti, ottenendo un buon successo, di vendite, con il precedente "Planets" del 2005. Il nuovo singer Bobby Reeves fa la sua figura, ma non riesce a marchiare più di tanto i dodici piattissimi brani del platter. Purtroppo per i ragazzi, vista l'esagerata mole di uscite attuale, lavori come il loro sono destinati a finire nel calderone del 'un ascolto e via', davvero pieno di release superflue dall'inizio del nuovo millennio a ora.

Condividi.