[Hard Rock] Joe Lynn Turner – Second Hand Life (2007)

 /5
Love Is Life – Got Me Where You Want Me – Second Hand Life – In Your Eyes – Blood Red Sky – Stroke Of Midnight – Over The Top – Cruel – Sweet Obsession – Love Is On Our Side – Two Lights (Bonus Track) http://www.joelynnturner.com/http://www.frontiers.it/ Joe Lynn Turner sforna ottimi dischi con una


Love Is Life – Got Me Where You Want Me – Second Hand Life – In Your Eyes – Blood Red Sky – Stroke Of Midnight – Over The Top – Cruel – Sweet Obsession – Love Is On Our Side – Two Lights (Bonus Track)

http://www.joelynnturner.com/
http://www.frontiers.it/

Joe Lynn Turner sforna ottimi dischi con una regolarità stupefacente: è passato poco più di un anno dalla splendida collaborarzione con Dennis Ward per Sunstorm e appena due dall'ultima fatica solista, che già lo ritroviamo con questa uscita che farà felici i fan degli anni ottanta. Second Hand Life si posiziona di certo tra gli album migliori di questo inizio di 2007 e senza dubbio tra i migliori di Turner. L'album percorre i classici stili che lo hanno reso uno dei cantanti più influenti della storia dell'hard rock: si passa dalle ballatone AOR (solo due a onor del vero), a pezzi bluesy ad altri, la maggior parte, prettamente hard.

E' proprio quando Joe si avventura sulle strade che meglio conosce che si incontrano le gemme del disco: l'opener "Love Is Life" è ruffiana quanto volete, ma è impossibile levarsela dalla testa e possiede un ritmo al quale non si può resistere; "In Your Eyes" è la prima ballata, suadente, mai stucchevole e di classe superiore; e poi la sorpresa del ritorno alla collaborazione con Ritchie Blackmore co – autore della splendida "Stroke Of Midnight", che ci fa sperare che il guitar hero si stia davvero stancando del Medioevo…

L.G.

Condividi.