[Hip Hop] N.A.S.A – The Spirit Of Apollo (2009)

/5
  Intro – The People Tree [ft. David Byrne, Chali 2na, Gift of Gab & Z-Trip] – Money [ft. David Byrne, Chuck D, Ras Congo, Seu Jorge & Z-Trip]  – NASA Music [ft. Method Man, E-40 & DJ Swamp] – Way Down [ft. RZA, Barbie Hatch & John Frusciante] – Hip Hop [ft. KRS-One, Fatlip

 

Intro – The People Tree [ft. David Byrne, Chali 2na, Gift of Gab & Z-Trip] – Money [ft. David Byrne, Chuck D, Ras Congo, Seu Jorge & Z-Trip]  – NASA Music [ft. Method Man, E-40 & DJ Swamp] – Way Down [ft. RZA, Barbie Hatch & John Frusciante] – Hip Hop [ft. KRS-One, Fatlip & Slim Kid Tre] – Four Rooms, Earth View – Strange Enough [ft. Karen O, Ol’ Dirty Bastard & Fatlip] – Spacious Thoughts [ft. Tom Waits & Kool Keith] – Gifted [ft. Kanye West and others TBD] – A Volta [ft. Sizzla, Amanda Blank & Lovefoxxx] – There’s a Party [ft. George Clinton & Chali 2na] – Whachadoin? [ft. Spank Rock, M.I.A., Santogold & Nick Zinner] – O Pato [ft. Kool Kojak & DJ Bãboa] – Samba Soul [ft. Del Tha Funkee Homosapien & DJ Qbert] – The Mayor [ft. The Cool Kids, Ghostface Killah, DJ AM & Scarface] – N.A.S.A. Anthem

http://www.myspace.com/nasa
http://www.epitaph.com

Straordinario progetto collettivo che travalica il ristretto confine di disco hip hop. E proprio il travalico è ben evidenziato dall’etichetta che pubblica il disco: la Epitaph, che da oltre vent’anni è portabandiera del punk-hardcore a stelle e strisce.

I NASA sono nati dalla collaborazione fra Squeak E. Clean (Sam Spiegel) e DJ Zegon (Ze Gonzales) e questo è il loro debutto.
Il segreto del successo non è stato solo quello di mettere ai microfoni una carrellata di nomi del calibro di David Byrne, Chuck D, George Clinton, Tom Waits, Seu Jorge, Spank Rock, RZA, John Frusciante, KRS-One, Ol’ Dirty Bastard, Sizzla, Ghostface Killah, Kanye West. Che da soli avrebbero fatto interessare uno stuolo di eterogenei ascoltatori nei quattro angoli del pianeta.
Ma la cosa cruciale è l’aver fatto funzionare singolarmente le singole tracce. E non è da tutti non sputtanarsi pensando solo alla quantità invece che alla qualità.

Invece ascoltate e godete per cosa viene fuori dal mix californiano-brasiliano (da cui il nome del disco che sta per North America, South America) dei due deejay, che vi fanno esplodere lo stereo a botte incredibili di funk, hip hop, musica brasiliana e rock.
Un disco che trasuda creatività e originalità musicale.

Luca Freddi

Condividi.