[Instrumental Rock] Apocalyptica – Worlds Collide (2007)

 /5
Worlds Collide – Grace (ft. Tomoyasu Hotei) – I'm Not Jesus (ft. Corey Taylor) – Ion – Helden (ft. Till Lindemann) – Stroke – Last Hope (ft. Dave Lombardo) – I Don't Care (ft. Adam Gontier) – Burn – SOS (Anything But Love) (ft. Cristina Scabbia) – Peace – Ural (bonus track) – Dreamer (bonus


Worlds Collide – Grace (ft. Tomoyasu Hotei) – I'm Not Jesus (ft. Corey Taylor) – Ion – Helden (ft. Till Lindemann) – Stroke – Last Hope (ft. Dave Lombardo) – I Don't Care (ft. Adam Gontier) – Burn – SOS (Anything But Love) (ft. Cristina Scabbia) – Peace – Ural (bonus track) – Dreamer (bonus track)

http://www.apocalyptica.com/
http://www.spotlightdet.com/aboutme.html

I fans di vecchia data non hanno mai visto di buon occhio la presenza della batteria nelle composizioni di questi pazzi violoncellisti, inizialmente cover di gruppi quali Metallica, Slayer, Pantera. Col tempo hanno cominciato a incidere pezzi propri e ad ampliare il proprio bacino d'utenza.
Il presente "Worlds Collide" potrebbe essere definito la prova del nove finale. Infatti, oltre ai brani strumentali, troviamo collaborazioni di peso e guest al microfono di spessore indiscutibile.

E il risultato è piacevole, coinvolgente e mai scontato. D'accordo, potranno aver perso qualcosa in spontaneità, qualche calcolo cominciano a farlo pure loro, ma sentire Corey Taylor, Cristina Scabbia o Till Lindemann (cover teteska di "Heroes" di Bowie) a cantare sulle strutture ad archi fa sicuramente effetto. Da segnalare inoltre la presenza di Dave Lombardo dietro le pelli ("Last Hope") e due bonus track presenti nell'edizione deluxe.
Che altro aggiungere? Se siete alla ricerca di un disco diverso dal solito, per nulla scontato ed estremamente vario, andrete sul sicuro col nuovo Apocalyptica.

Condividi.