[Instrumental Rock] Joe Satriani – Professor Satchafunkilus And The Musterion Of Rock (2008)

 /5
Musterion – Overdriver – I just wanna rock – Professor Satchafunkilus – Revelation – Come on baby – Out of the sunrise – Diddle-y-a-doo-dat – Asik vaysel – Andalusia www.satriani.comwww.sonybmg.com Avevamo lasciato Satch alle prese con “Super colossal”, un album facile da ascoltare, leggero e solare, e lo ritroviamo con un lavoro che potrebbe porsi


Musterion – Overdriver – I just wanna rock – Professor Satchafunkilus – Revelation – Come on baby – Out of the sunrise – Diddle-y-a-doo-dat – Asik vaysel – Andalusia

www.satriani.com
www.sonybmg.com

Avevamo lasciato Satch alle prese con “Super colossal”, un album facile da ascoltare, leggero e solare, e lo ritroviamo con un lavoro che potrebbe porsi quasi in antitesi, cupo nelle tinte e dai forti contrasti all’interno dei singoli brani.
Questa contrapposizione si nota anche a livello di scrittura dei pezzi, sono sempre presenti le grandi aperture melodiche, ormai un marchio di fabbrica, ma viene dato uno spazio maggiore al momento solista e al gesto tecnico fine a se stesso, con risultati a volte poco convincenti, come ad esempio le infinite serie di note su “Asik vaysel”, ma altre volte estremamente godibili, come la conclusiva “Andalusia” che, dopo una introduzione acustica dal gusto spagnolo, sfocia in una furiosa jam con una sezione ritmica ossessiva e trascinante.
Il resto dell’album scorre tra classici mid-tempo, come “Revelation” e “Out of the sunrise”, a brani dal sapore funky, come l’accoppiata “I just wanna rock” e “Professor Satchafunkilus”, risultando nel complesso un lavoro non certo privo di spunti di interesse, ma che nulla aggiunge a quanto già detto finora.

L.N.

Condividi.