[Jazz Rock] Hippie Tendencies – Hippie Tendencies (2010)

hippie tendencies /5
  http://www.hippietendencies.com/http://www.pentharmusic.com/ Dall’unione di turnisti di gran talento e di una giovane cantante di colore, già nota nel panorama pop-dance internazionale, il rischio che salti fuori un disco di classe, ma difficile da assimilare, è troppo forte. Ed è quanto successo con questo omonimo degli Hippie Tendencies, combo proveniente dal Lago di Garda. Troppe le

 

http://www.hippietendencies.com/
http://www.pentharmusic.com/

Dall’unione di turnisti di gran talento e di una giovane cantante di colore, già nota nel panorama pop-dance internazionale, il rischio che salti fuori un disco di classe, ma difficile da assimilare, è troppo forte. Ed è quanto successo con questo omonimo degli Hippie Tendencies, combo proveniente dal Lago di Garda.

Troppe le illusioni date dall’iniziale “Poppy rock”, che sembrerebbe aprire le porte di un disco solare e tipicamente estivo: atmosfere che comunque si presentano nella “blues” “Shame on you” e nella successiva “Impossible”, ma che restano delle piccole pause in un disco che spazia dal soul al jazz, passando per il rock melodico oltreoceano della Dave Matthews Band. Proprio quello che è uno dei suoi pregi si rivelerà il suo unico limite: l’essere un disco destinato ad un pubblico colto.

Nicola Lucchetta

Condividi.