[Pop Jazz] Joe Jackson – Rain (2008)

 /5
Invisible Man – Too Tough – Citizen Sane – Wasted Time – The Uptown Train – King Pleasure Time – Solo (So low) – Rush Across The Road – Good Bad Boy – A Place In The Rain http://www.joejackson.com/http://www.rykodisc.com/ Gradito ritorno quello del cantautore inglese Joe Jackson: insieme a Graham Moby e Dave Houghton confeziona


Invisible Man – Too Tough – Citizen Sane – Wasted Time – The Uptown Train – King Pleasure Time – Solo (So low) – Rush Across The Road – Good Bad Boy – A Place In The Rain

http://www.joejackson.com/
http://www.rykodisc.com/

Gradito ritorno quello del cantautore inglese Joe Jackson: insieme a Graham Moby e Dave Houghton confeziona un disco piano-bass-drums di qualità, che ridona speranza a quel Pop affossato ogni settimana da uscite infime e inclassificabili.
Oramai lontano dai riflettori, Joe ha saputo ritagliarsi il proprio spazio puntando sulla sua inconfondibile voce, ora anche abile di falsetti azzardati e melodie ariose, che diventano vagamente amare sul finire d’album.
“Citizen Sane”, “Wasted Time”, “King Pleasure Time” e “A Place In The Rain” valgono da sole il prezzo del biglietto, “Rain” non scontenterà nessuno e saprà fare compagnia nei viaggi notturni in cui non si ha voglia di correre ma di godersi la strada.

P.N.

Condividi.