[Post Rock] Sinew – The Beauty Of Contrast (2008)

 /5
The Allegory Of The Cave – Eidolon – One Drop – Dystopia – The Passage – Boiling Water At 70°C – Pre-Vision – Pre-Existance – Sin Nada De Nada – Charging Loki – Contrast – Lost/Found http://www.sinew.de/ http://www.alveranshop.com Prendere 30 Seconds To Mars, Dredg, Tool e Muse. Farli stare nello stesso flacone, agitare tantissimo e


The Allegory Of The Cave – Eidolon – One Drop – Dystopia – The Passage – Boiling Water At 70°C – Pre-Vision – Pre-Existance – Sin Nada De Nada – Charging Loki – Contrast – Lost/Found

http://www.sinew.de/
http://www.alveranshop.com

Prendere 30 Seconds To Mars, Dredg, Tool e Muse. Farli stare nello stesso flacone, agitare tantissimo e vedere che ne esce. Uno dei risultati possibili è, con tutti i pregi e i difetti del caso, il primo lavoro di questo sconosciuto gruppo tedesco. I pregi sono evidenti, far sposare rock moderno con influenze e strutture tra il progressivo e lo psichedelico aggiungendoci un pizzico di esperienze più estreme. Il difetto è che, pur non suonando come un amalgama grossolano, il disco manca di quell’ingrediente segreto chiamato personalità. A conti fatti i nostri mischiano (molto bene, è giusto rimarcarlo) elementi inventati da altri aggiungendo pochissimo di loro stessi.

L’album risulta comunque godibile e, nonostante tutto, fresco quanto basta. Gradevolissimo antipasto in attesa di una maturazione che sembra a portata di mano… con la speranza di non venir delusi un’altra volta ancora.

S.D.N.

Condividi.