[Psychedelic Rock] We – Tension & Release (2008)

/5
  Lotus rising – Free behind bars – Thats why – For love for life – Popuhl Vuh – Appreciation – Hurdy gurdy – Post millenium tension blues- Thorns – No end – Freaks in the street http://www.werock.orghttp://www.rodeostar.de/ Abbandonata quasi del tutto la psichedelia dei primi dischi i norvegesi We proseguono nella direzione tracciata col

 

Lotus rising – Free behind bars – Thats why – For love for life – Popuhl Vuh – Appreciation – Hurdy gurdy – Post millenium tension blues
- Thorns – No end – Freaks in the street

http://www.werock.org
http://www.rodeostar.de/

Abbandonata quasi del tutto la psichedelia dei primi dischi i norvegesi We proseguono nella direzione tracciata col precedente “Smugglers”, un rock robusto influenzato dalla Detroit anni ’70, con qualche venatura stoner e una certa attenzione alla melodia.
I pezzi più melodici e veloci come “That’s Why (you are so fine)”
richiamano i Dictators, mentre i rallentamenti psichedelici di “For Love, For Life” fanno riecheggiare i Blue Cheer.
Insomma i riferimenti non si schiodano dal decennio d’oro del rock, e in qualche modo dispiace che i We non ci mettano molto del loro, facendo rimpiangere le derive lisergiche di “Dinosauric Futorobic”.
Questo “Tension & Release” scorre bene, intendiamoci, ma rischia di accontentare solo i fanatici del revival offrendo poco a chi cerchi qualcosa di originale e personale.

Samuele Rudelli

Condividi.