[Psych/Hard Rock] Boris – Smile (2008)

/5
  Flower, Sun, Rain – Buzz-In – Laser Beam – Statement – My Neighbor Satan – Ka Re Ha Te Ta Sa Ki – No Ones Grieve – You Were Holding An Umbrella – [Untitled] http://www.myspace.com/borisdronevil http://www.southernlord.com/ Parte come un mantra, dal sapore quasi kraut rock, il nuovo disco dei Boris. Sono passati due anni

 

Flower, Sun, Rain – Buzz-In – Laser Beam – Statement – My Neighbor Satan – Ka Re Ha Te Ta Sa Ki – No Ones Grieve – You Were Holding An Umbrella – [Untitled]

http://www.myspace.com/borisdronevil
http://www.southernlord.com/

Parte come un mantra, dal sapore quasi kraut rock, il nuovo disco dei Boris. Sono passati due anni da “Pink”, un capolavoro che ha fatto conoscere definitivamente in occidente le capacità artistiche della band votata al japanoise.
Questo nuovo capitolo è molto distante da quel lavoro. E non nascondo che faccia rimanere un po’ di agro in gola per la sua discontinuità formale e creativa, nonostante una vena ossessiva e straziante che accompagna tutti i brani.
Le buone tracce ci sono. Sono innegabili. Forse la caratteristica peculiare è il passaggio su lidi distanti, magari inconciliabili per qualcuno. Si passa da distorsioni piene al doom, dall’hard rock a drone, dall’heavy anni ottanta alla psichedelia.
Tutto registrato con il classico suono grezzo riconoscibile del Sol Levante. Tutto un po’ più accessibile rispetto agli standard del gruppo.

L.F.

Condividi.