[Rock, Blues, Folk] Ardecore – Chimera (2007)

 /5
Miniera – M'affaccio alla finestra – Parole controvento – Quel ritmo americano – Sinno me moro – Buon Natale – Chimera – Beatrice – Nessuno – Chi sa perché http://www.ardecore.comhttp://musica.ilmanifesto.it/ Chimera, ovvero fantasticheria o sogno irrealizzabile, stando al dizionario. Gli Ardecore però sono, ormai, una realtà consolidata. Se il primo lavoro era una semplice rivisitazione


Miniera – M'affaccio alla finestra – Parole controvento – Quel ritmo americano – Sinno me moro – Buon Natale – Chimera – Beatrice – Nessuno – Chi sa perché

http://www.ardecore.com
http://musica.ilmanifesto.it/

Chimera, ovvero fantasticheria o sogno irrealizzabile, stando al dizionario. Gli Ardecore però sono, ormai, una realtà consolidata. Se il primo lavoro era una semplice rivisitazione di brani della tradizione capitolina in chiave rock-blues, con Chimera i nostri vanno molto più in là.
Tanto per cominciare non ci si ferma più alla tradizione, i brani infatti sono praticamente tutte composizioni originali. Poi ci sono gli arrangiamenti. Rock, blues, jazz e folk sono la base su cui si costruisce un mondo fatto di contaminazioni in lungo e in largo.
Pensate, o almeno provateci, a un'osteria dove, d'un tratto arriva Tom Waits a suonare stornelli, magari aiutato da Capossela, Sepe e Nick Cave…siete confusi? E' giusto così…

S.D.N.

Condividi.