[Rock] Marillion – Somewhere Else (2007)

 /5
The Other Half – See It Like A Baby – ThankYou Whoever You Are – Most Toys – Somewhere Else – A Voice From The Past – No Such Thing – The Wound – The Last Century For Man – Faith http://www.marillion.com/http://www.townsend-records.co.uk/ Bah. Questo è il primo pensiero che mi è venuto in mente al


The Other Half – See It Like A Baby – ThankYou Whoever You Are – Most Toys – Somewhere Else – A Voice From The Past – No Such Thing – The Wound – The Last Century For Man – Faith

http://www.marillion.com/
http://www.townsend-records.co.uk/

Bah.

Questo è il primo pensiero che mi è venuto in mente al termine del primo ascolto del nuovo disco di Steve Hogarth e compagni. Intendiamoci, è difficile pensare che l'ottimo e datato "Misplaced Childhood" trovi una seconda parte nel 2007, specialmente dopo il controverso autofinanziamento (aiutato dagli stessi fans) di pochi anni fa e la non volontà di piegarsi alle regole di un business spietato.

Tutto vero, il fatto è che questo nuovo "Somewhere Else" proprio non riesce a decollare nemmeno dopo qualche giro ulteriore nel lettore. I brani sono veramente privi di mordente e fiacchi, la sola "The Wound" non basta a rialzare i giri di un album che ha pochissimo di progressive e che vive quasi esclusivamente di atmosfere pacate. Nulla di male in ciò, a patto che non si confonda il 'pacato' con il 'sonnolento'. Passo falso per i Marillion, a tre anni di distanza da "Marbles" che già allora non fu esattamente un lavoro ispirato.

P.N.

Condividi.