[Rock] Patti Smith – Twelve (2007)

 /5
Are You Experienced? – Everybody Wants To Rule The World – Helpless – Gimme Shelter – Within You Without You – White Rabbit – Changing Of The Guards – The Boy In The Bubble – Soul Kitchen – Smell Like Teen Spirit – Midnight Rider – Pastime Pparadise http://www.pattismith.net/http://www.sonybmg.it/ Non mi ha convinto l’ultimo di


Are You Experienced? – Everybody Wants To Rule The World – Helpless – Gimme Shelter – Within You Without You – White Rabbit – Changing Of The Guards – The Boy In The Bubble – Soul Kitchen – Smell Like Teen Spirit – Midnight Rider – Pastime Pparadise

http://www.pattismith.net/
http://www.sonybmg.it/

Non mi ha convinto l’ultimo di Patti Smith. Le cover presentate in “Twelve” non hanno quel mordente che da sempre caratterizza la voce della poetessa del rock. La cantante sembra distaccata e a tratti solenne nell’interpretare i dodici brani della tracklist, non c’è quella voglia di graffiare e di lasciare il segno che ci saremmo aspettati conoscendo l’abilità della Smith nel riproporre canzoni altrui, basti pensare per l’appunto alle sue strepitose versioni passate di “Gloria” e “My Generation”.

La scaletta presenta momenti in verità piacevoli quando la singer si cimenta con le proprie radici (“Gimme Shelter”, Rolling Stones, opener di Jimi Hendrix, “Chancing Of The Guards”, Dylan) che però vengono annebbiati quando si cambia decennio andando a recuperare i Tears For Fears, oppure quando riecheggia il manifesto dei Nirvana riletto per l’ennesima volta in chiave acustica. Insomma un album interlocutorio, che lascia un po’ d’amaro in bocca pensando all’occasione che avrebbe potuto essere sfruttata meglio, considerando che dietro al microfono è pur sempre presente una delle voci più importanti della storia del rock.

P.N.

Condividi.