[Rock] Scissor Sisters – Ta-Dah (2006)

 /5
I Don’t Feel Like Dancin’ – She’s My Man – I Can’t Decide – Lights – Land of A Thousand Words – Intermission – Kiss You Off – Ooh – Paul McCartney – The Other Side – Might Tell You Tonight – Everybody Wants The Same Thing http://www.scissorsisters.com/intro/http://www.universalmusic.it/web/index.php Prendete un pentolone e metteteci dentro Abba,

I Don’t Feel Like Dancin’ – She’s My Man – I Can’t Decide – Lights – Land of A Thousand Words – Intermission – Kiss You Off – Ooh – Paul McCartney – The Other Side – Might Tell You Tonight – Everybody Wants The Same Thing

http://www.scissorsisters.com/intro/
http://www.universalmusic.it/web/index.php

Prendete un pentolone e metteteci dentro Abba, Bee Gees, Elton John e Queen e otterrete gli Scissor Sisters, uno dei gruppi più pazzeschi nel panorama musicale odierno. Avevamo lasciato il gruppo al primo omonimo album, un mix perfetto di humor e trasgressione che aveva portato la band inglese a vendere più di due milioni di dischi. Lo ritroviamo ora, ancora più esagerato. Spesso il secondo album, specie nel caso di esordi acclamati, non regge il peso dell’esordio e finisce per rappresentare l’epilogo di un gruppo. Mi sento invece di scommettere che nel nostro caso corrisponderà invece a quello della definitiva consacrazione. Apre l’album la splendida e ormai ultra trasmessa “I Don’t Feel Like Dancing”, scritta in collaborazione proprio con Elton John, che ammette senza mezzi termini di adorarli e che ha collaborato anche alla stesura di “Intermission”. Proprio in questo pezzo, come anche in altri ( “Lights” ) si riconosce un evidente amore per i Queen ed in particolare per “A Night At The Opera”. Il cantato di Jack Shears è semplicemente stupefacente, il suo registro vocale è notevolmente cambiato rispetto agli esordi e si avverte una totale voglia di osare. Forse anche per questo ad Ana Matronic questa volta viene lasciata la sola esecuzione di “Kiss You Off”. Il gruppo si esprime a livelli davvero notevoli anche se sembra avere ancora margini di miglioramento. Una gran bella conferma.

L.G.

 

Condividi.