[Rock] Skelters – Lux Mundi (2009)

Skelters Lux Mundi 2009 /5
  http://www.myspace.com/theskeltershttp://www.wynonarecords.com/ Un mix di pop, low-fi, punk e tanti, tanti anni Cinquanta e Sessanta sono i binari sui quali si muove questa prima release degli italiani Skelters, pubblicati dalla This Is Core Records (etichetta che rientra nel giro della ligure Wynona Records). Il tutto però trasportato alla fine degli anni Zero. Un lavoro troppo

 

http://www.myspace.com/theskelters
http://www.wynonarecords.com/

Un mix di pop, low-fi, punk e tanti, tanti anni Cinquanta e Sessanta sono i binari sui quali si muove questa prima release degli italiani Skelters, pubblicati dalla This Is Core Records (etichetta che rientra nel giro della ligure Wynona Records). Il tutto però trasportato alla fine degli anni Zero.

Un lavoro troppo immaturo a livello vocale: dall’inglese fin troppo maccheronico ad alcune linee melodiche alcune volte interessanti ma, molto spesso, troppo forzate e, in alcune parti, “steccate”. Per il resto, una proposta che cattura al primo ascolto, grazie anche ad un sound aggressivo al punto giusto, sempre melodico e con quel retrogusto british che affascinerà da subito gli amanti delle sonorità d’Oltremanica.

Un ottimo biglietto da visita, dal quale restano da limare solamente alcune imperfezioni rimediabili con il tempo. Promossi.

Nicola Lucchetta

 

Condividi.