[Rock] The Fire – Loverdrive (2006)

 /5
Loverdrive – Emily – Suicide girl – Best of the world – Small town boy – Unwish – Ixis – Waitin' 4 – Erase her love – Big brother – One way train – Remedy http://www.thefiremusic.com/http://it.v2music.com/site/ Il nome farebbe sicuramente pensare all'ennesimo gruppo britannico del filone alternative che tanti proseliti sta facendo ultimamente, in realtà


Loverdrive – Emily – Suicide girl – Best of the world – Small town boy – Unwish – Ixis – Waitin' 4 – Erase her love – Big brother – One way train – Remedy

http://www.thefiremusic.com/
http://it.v2music.com/site/

Il nome farebbe sicuramente pensare all'ennesimo gruppo britannico del filone alternative che tanti proseliti sta facendo ultimamente, in realtà i The fire sono italianissimi e si sono formati dalle costole degli Shandon da una parte, nella persona e nella voce di Olly, e i Madbones al completo dall'altra. Due tra le migliori voci in campo underground riunite in uno stesso progetto, Olly ed Andre, a spartirsi la scena su brani rock dal forte impatto. L'esperienza dei due gruppi è chiaramente percepibile e più volte durante l'ascolto tornano in mente gli Shandon (ascoltate per esempio "Best of the world"), specialmente per quanto riguarda le linee vocali affidate ad Olly e per la vena rock dell'ultima parte della loro carriera; a parte ciò però sembra chiara la volontà di cercare di trovare una nuova dimensione totalmente a nome The fire. Il disco scorre veloce per tutta la durata, tra riff di chitarra gonfi come nella migliore tradizione e un grande lavoro dei due cantanti e  dei loro intrecci vocali. Tra brani furiosi come la title track, una cover di "Small town boy" dei Bronski Beat e un paio di ballad, tra cui la splendida "Unwish", il disco giunge alla conclusione, facendo ben sperare per il loro futuro.

L.N.

Condividi.