[Rock] The Monks – Black Monk Time (Reissue)

/5
  [Rock] The Monks – Black Monk Time (Reissue) (2009) Monk Time – Shut Up – Boys Are Boys and Girls Are Choice – Higgle-Dy-Piggle-Dy – I Hate You – Oh, How to Do Now – Complication – We Do Wie Du – Drunken Maria – Love Came Tumblin’ Down – Blast Off! – That’s

 

[Rock] The Monks – Black Monk Time (Reissue) (2009)

Monk Time – Shut Up – Boys Are Boys and Girls Are Choice – Higgle-Dy-Piggle-Dy – I Hate You – Oh, How to Do Now – Complication – We Do Wie Du – Drunken Maria – Love Came Tumblin’ Down – Blast Off! – That’s My Girl – I Can’t Get Over You – Cuckoo – Love Can Tame the Wild – He Went Down to the Sea.

http://www.the-monks.com
http://www.universalmusic.it

Nel lontano 1966, un gruppo sbalorditivo e avanti di almeno venti anni rispetto a molti presunti artisti dell’epoca pubblicò il primo e, purtroppo, unico disco della propria carriera. Quel gruppo era composto da cinque americani trapiantati in Germania che amavano travestirsi da monaci durante i propri concerti e che suonano talmente attuali oggi da capire perfettamente il perché del loro flop all’epoca.
Dopo tre singoli passati praticamente inosservati, il gruppo incise “Black Monk Time”, finalmente ristampato dopo anni di impossibile reperibilità, che mostra un sound disarmante, violento e assoluto precursore del movimento punk che arriverà solo dieci anni dopo (sarebbe bello chiedere a Clash e Sex Pistols qualcosa a riguardo). Artifici quali l’uso smodato del feedback o l’utilizzo di un banjo microforato in un album rock dovevano essere davvero qualcosa di incomprensibile negli anni 60, soprattutto prima dell’avvento di album quali “Are You Experienced”, “Sergent Pepper” o “The Doors” che avrebbero aperto più di una mente soltanto qualche mese dopo…

Luca Garrò

Condividi.