[World Music] Gala Drop – Gala Drop (2009)

/5
  Ital – Ubongo – Dabum – Frog Scene – Holy Heads – Parson – Crystals http://www.myspace.com/galadrophttp://www.myspace.com/fourthworldmusic I Gala Drop sono un quartetto portoghese qui al suo primo album. Cosa più importante, fanno buona musica;  e la fanno in modo parecchio originale. Tanto che è difficile adottare una definizione precisa per il loro  suono. Certo,

 

Ital – Ubongo – Dabum – Frog Scene – Holy Heads – Parson – Crystals

http://www.myspace.com/galadrop
http://www.myspace.com/fourthworldmusic

I Gala Drop sono un quartetto portoghese qui al suo primo album. Cosa più importante, fanno buona musica;  e la fanno in modo parecchio originale. Tanto che è difficile adottare una definizione precisa per il loro  suono.

Certo, si potrebbe parlare di Jon Hassel e della sua “fourth world music”, e si sarebbe comunque nel  giusto. Ma le 7 composizioni presenti nell’album possono anche esser viste come l’incontro fra gli Ozric  Tentalces e il tropicalismo, oppure come l’incontro del tropicalismo con la psichedelia e la musica  cosmica tedesca, oppure come l’incontro della psichedelia e della musica cosmica tedesca con il dub e i  ritmi africani…si potrebbe andare avanti ancora per molto.
Insomma, fra tastiere liquide, percussioni ipnotiche, sample alieni e spunti minimalisti i Gala Drop hanno  realizzato un gran bel debutto. Promossi.

Stefano Masnaghetti

Condividi.