Adam Lambert Beg For Mercy

adam lambert beg for mercy /5
Adesso magari fa altro ma i suoi pezzi prima di entrare a far parte del carrozzone di American Idol erano questi. Grazie alla collaborazione col chitarrista di Madonna Monte Pittman, Adam Lambert fa uscire “Beg For Mercy“, una sorta di ‘come eravamo‘ che non stupisce a dir la verità, dato che la vena rock del

Adesso magari fa altro ma i suoi pezzi prima di entrare a far parte del carrozzone di American Idol erano questi. Grazie alla collaborazione col chitarrista di Madonna Monte Pittman, Adam Lambert fa uscire “Beg For Mercy“, una sorta di ‘come eravamo‘ che non stupisce a dir la verità, dato che la vena rock del singer non è mai stata un mistero per nessuno. Ci sono delle dispute tra i fans negli States, che parlano di operazione commerciale inutile (uscire sull’etichetta di Simon Cowell in effetti difficilmente può far pensare ad altro), di pezzi ripresi e prodotti male rispetto a com’erano una volta e via dicendo. La realtà è che sentire Adam sulla titletrack, su “The Circle” o su “Mp3’s Killed The Record Companies” fa solo piacere. Probabilmente di nicchia, abbastanza diverso da quanto sentito su “Glam Nation Live” ma meritevole di un ascolto, anche solo per evitare che quando questo virgulto diventerà enorme commercialmente parlando o riapparirà sul palco con Brian May, nessuno cada dal pero.

Condividi.