Alice In Chains The Devil Put Dinosaurs Here

alice in chains the devil puts dinosaurs here 4/5
Lo hanno rifatto gli Alice In Chains. Dopo il bellissimo ritorno di quattro (!) anni fa, Cantrell e compagni ripropongono con “The Devil Put Dinosaurs Here” l’ennesimo ottimo lavoro, nuovo capitolo di una discografia che continua a essere praticamente inattaccabile. La creatività e la voglia di suonare emergono a ogni traccia, con picchi particolari su

Lo hanno rifatto gli Alice In Chains. Dopo il bellissimo ritorno di quattro (!) anni fa, Cantrell e compagni ripropongono con “The Devil Put Dinosaurs Here” l’ennesimo ottimo lavoro, nuovo capitolo di una discografia che continua a essere praticamente inattaccabile. La creatività e la voglia di suonare emergono a ogni traccia, con picchi particolari su “Pretty Done” e “Voices” (che pare uscita realmente da un outtake anni novanta), per tacere dell’immensa “Phantom Limb” (riff migliore del cd inside, zero discussioni) e della conclusiva “Choke”, gemme autentiche in una tracklist che se da un lato può sembrare eccessivamente prolissa, dall’altro regala armonie vocali e composizioni che faranno la gioia dei nostalgici del periodo della flanella. Immortali per davvero.

Condividi.