[Alternative] Taproot – Our Long Road Home (2008)

/5
  http://www.myspace.com/taproot Decidono di mischiare un po’ le carte i Taproot. Allontanatisi oramai definitivamente dal nu-metal degli esordi, decidono di infarcire il nuovo disco con qualche coordinata post-grunge e melodia a dosi elevate. I coretti ruffiani di Be The 1 e Hand That Holds True sono il picco, ma in generale il chorus graffiante viene

 

http://www.myspace.com/taproot

Decidono di mischiare un po’ le carte i Taproot. Allontanatisi oramai definitivamente dal nu-metal degli esordi, decidono di infarcire il nuovo disco con qualche coordinata post-grunge e melodia a dosi elevate. I coretti ruffiani di Be The 1 e Hand That Holds True sono il picco, ma in generale il chorus graffiante viene ricercato anche con troppa insistenza. Non indispensabile.

Condividi.