Asking Alexandria – Reckless And Relentless

reckless and relentless /5
Da quando i Bring Me The Horizon hanno sfondato presso masse importanti, è in atto una gara in UK per stabilire chi riuscirà a seguirne le orme per primo nella moltitudine di acts che attingono a piene mani per ‘ispirarsi’ a livello musicale. Gli Asking Alexandria calano il loro carico con “Reckless And Relentless”, secondo

Da quando i Bring Me The Horizon hanno sfondato presso masse importanti, è in atto una gara in UK per stabilire chi riuscirà a seguirne le orme per primo nella moltitudine di acts che attingono a piene mani per ‘ispirarsi’ a livello musicale. Gli Asking Alexandria calano il loro carico con “Reckless And Relentless”, secondo disco da studio che gode di una produzione anni luce migliore dell’album di debutto. Ci sono molte possibilità che questo sia il lavoro del botto per la band di York, ma a livello contenutistico c’è poco da segnalare. Se escludiamo “Someone, Somewhere”, “The Match” e l’ultima, ma pazzesca, “Morte Et Dabo” i motivi d’interesse rimangono pochini, a meno che non saltiate sulla sedia per qualche campionatura o inserto elettronico piazzato qua e là nei pezzi. Ovvio, se siete fan della scena e la vostra frangia è discretamente lunga buttatevi senza remore sugli Asking Alexandria…

Condividi.