[Black/Thrash Metal] Sarke – Vorunah (2009)

/5
  http://www.myspace.com/sarkeofficial I Sarke sono il gruppo messo in piedi lo scorso anno da Nocturno Culto e, appunto, Sarke (Tulus, Old Man’s Child ma, soprattutto, Khold). Si tratta di un gran bell’acquisto per il metal. “Vorunah” contiene otto pezzi di lercissimo proto black o, se preferite, vetero thrash. Gelido, sferzante, rozzo e ignorante. Giocato per

 

http://www.myspace.com/sarkeofficial

I Sarke sono il gruppo messo in piedi lo scorso anno da Nocturno Culto e, appunto, Sarke (Tulus, Old Man’s Child ma, soprattutto, Khold). Si tratta di un gran bell’acquisto per il metal. “Vorunah” contiene otto pezzi di lercissimo proto black o, se preferite, vetero thrash. Gelido, sferzante, rozzo e ignorante. Giocato per lo più su tempi medi, dalla prima all’ultima nota è un palese omaggio verso nomi quali Celtic Frost, Bathory, Venom e verso tutti i gruppi minori degli anni Ottanta. A salvare il cd dal mero riciclo ci pensano tastiere spettrali, riff ispirati e un tocco malinconico non comune. Così che “Vorunah” risulta marcio e ricercato allo stesso tempo. Ad un complesso nato per divertimento è impossibile chiedere di più. Pollice recto.

Condividi.