Cosmetic Conquiste

Cosmetic Conquiste Recensione 3/5
Nuovo lavoro della band romagnola in uscita per La Tempesta Dischi, di proprietà del bassista dei Tre Allegri Ragazzi Morti. Il terzo disco fotografa ancora l’immutata voglia di questi ragazzi di coniugare sonorità shoegaze con la lingua italiana. Detto per inciso, unici a farlo (e a farlo anche più che discretamente) nel Bel Paese. Nelle

Nuovo lavoro della band romagnola in uscita per La Tempesta Dischi, di proprietà del bassista dei Tre Allegri Ragazzi Morti. Il terzo disco fotografa ancora l’immutata voglia di questi ragazzi di coniugare sonorità shoegaze con la lingua italiana. Detto per inciso, unici a farlo (e a farlo anche più che discretamente) nel Bel Paese. Nelle undici tracce i Cosmetic pompano sul volume delle casse confermando un sound melodico e potente che riesce a coinvolgere l’ascoltatore con tappeti avvolgenti e una leggerezza pop che ci fa fare un bel salto indietro quando il calendario parlava di anni ’90. Con oltre dieci anni di carriera alle spalle, hanno cercato qui il più possibile di indirizzare i loro sforzi  verso un obiettivo: mettere su disco il piglio ruvido che viene fuori nei loro live. Il risultato migliore magari non è la freschezza della proposta, quanto un piacevole impasto agrodolce sonico-melodico sputato fuori da suoni lancinanti e intensi.

Luca Freddi


YouTube

Condividi.