[Country Pop] Keith Urban – Get Closer (2010)

/5
  http://www.myspace.com/keithurban Sarà il fatto di esser nato in Nuova Zelanda e di essere di nazionalità australiana, ma il ‘down under’ Keith Urban è forse il più interessante interprete di country pop contemporaneo. Johnny Cash e gli altri giganti del passato sono, ovviamente, irraggiungibili, ma rispetto ai suoi colleghi americani Keith ci mette qualcosa di

 

http://www.myspace.com/keithurban

Sarà il fatto di esser nato in Nuova Zelanda e di essere di nazionalità australiana, ma il ‘down under’ Keith Urban è forse il più interessante interprete di country pop contemporaneo. Johnny Cash e gli altri giganti del passato sono, ovviamente, irraggiungibili, ma rispetto ai suoi colleghi americani Keith ci mette qualcosa di più nelle sue canzoni, quel pizzico di autenticità che permette loro di elevarsi un minimo dalla pura ruffianeria da alta classifica. “Get Closer” lo vede in ottima forma, e nonostante la brevità del disco (appena 33 minuti, sebbene la deluxe edition duri più del doppio) sono presenti alcune delle sue migliori composizioni, “Long Hot Summer” su tutte; piace il modo in cui il musicista arricchisce timbricamente i suoi brani. Consigliato ai pochi appassionati del genere presenti nel nostro paese.

Condividi.