[Crossover/Postcore] Dioramic – Technicolor (2010)

/5
http://www.myspace.com/dioramic Abbastanza noioso il nuovo sforzo dei Dioramic, band che miscela in lungo e in largo tutto il –core che passa per le loro mani, unendolo in maniera abbastanza dissennata ad aperture melodiche e atmosferiche poco funzionali alla forma canzone. Può divertire per qualche minuto, ma alla fine l’eccessiva tendenza al mischione globale rende fastidiosi



http://www.myspace.com/dioramic

Abbastanza noioso il nuovo sforzo dei Dioramic, band che miscela in lungo e in largo tutto il –core che passa per le loro mani, unendolo in maniera abbastanza dissennata ad aperture melodiche e atmosferiche poco funzionali alla forma canzone. Può divertire per qualche minuto, ma alla fine l’eccessiva tendenza al mischione globale rende fastidiosi i passaggi in growl e in emocore, snaturando spunti puliti e quasi alternative che avrebbero meritato maggior spazio all’interno del platter (cfr. Eluding The Focus su tutte).

Condividi.