Dan Sartain – Legacy Of Hospitality

dan sartain legacy of hospitality recensione /5
Musicista cult del rockabilly statunitense, Dan Sartain è tornato nei negozi con il nuovo Legacy Of Hospitality. 21 pezzi che ci presentano un’importante capitolo della vita artistica del musicista dell’Alabama, dai demo “polverosi” e dalla qualità mediocre a brani già editi, passando per alcune b sides ed inediti. Una raccolta atipica, che si rivela un

Musicista cult del rockabilly statunitense, Dan Sartain è tornato nei negozi con il nuovo Legacy Of Hospitality. 21 pezzi che ci presentano un’importante capitolo della vita artistica del musicista dell’Alabama, dai demo “polverosi” e dalla qualità mediocre a brani già editi, passando per alcune b sides ed inediti.

Una raccolta atipica, che si rivela un vero e proprio patchwork fatto dall’etichetta One Little Indian: occasione ottima per approfondire i suoi ultimi dieci anni di carriera.

Condividi.