[Elettronica] The Juan MacLean – The Future Will Come (2009)

/5
  http://www.myspace.com/thejuanmaclean Juan MacLean è lo pseudonimo che utilizza John MacLean, ex chitarrista dei Six Finger Satellite e amico di James Murphy, fondatore della DFA Records, prestigiosa etichetta di frontiera fra dance – punk e disco – house. “The Future Will Come” esce proprio per quest’etichetta, così come il suo predecessore “Less Than Human” (2005).

 

http://www.myspace.com/thejuanmaclean

Juan MacLean è lo pseudonimo che utilizza John MacLean, ex chitarrista dei Six Finger Satellite e amico di James Murphy, fondatore della DFA Records, prestigiosa etichetta di frontiera fra dance – punk e disco – house. “The Future Will Come” esce proprio per quest’etichetta, così come il suo predecessore “Less Than Human” (2005). Si tratta di un passo avanti nell’arte elettronica di MacLean, una specie di summa degli ultimi decenni di suoni sintetici. Un’incredibile ridda di citazioni che passa dai Kraftwerk a Giorgio Moroder, dal synth pop degli Human League ai ritmi techno e house degli anni Novanta, senza dimenticare la disco dura e pura dei Settanta, grazie anche alla voce di Nancy Whang (LCD Soundsystem). L’originalità non è pervenuta, ma il disco riesce a far presa e a divertire nonostante tutto. MacLean è artigiano di classe.

Condividi.