[Elettronica/Pop Psichedelico] Seeland – Tomorrow Today (2009)

/5
http://www.myspace.com/seelanduk Si tratta dell’esordio su lunga distanza di due musicisti inglesi, Billy Bainbridge e Tim Felton (un ex Broadcast). Il nome dell’album è preso a prestito dal titolo di una composizione dei Neu!. Però, a differenza del fondamentale progetto tedesco, qui di geniale o, perlomeno, d’interessante non c’è nulla. L’album è uno zuccheroso ibrido di


http://www.myspace.com/seelanduk

Si tratta dell’esordio su lunga distanza di due musicisti inglesi, Billy Bainbridge e Tim Felton (un ex Broadcast). Il nome dell’album è preso a prestito dal titolo di una composizione dei Neu!. Però, a differenza del fondamentale progetto tedesco, qui di geniale o, perlomeno, d’interessante non c’è nulla. L’album è uno zuccheroso ibrido di synth – pop dozzinale e carillon psycho – pop, un po’ brit un po’ Pink Floyd dei poveri. Si è fatto il nome dei Magnetic Fields; in realtà il massimo a cui possono aspirare i Seeland è rifare i Pet Shop Boys in chiave leggermente wave e con un tocco di psichedelia d’accatto. Ovviamente è presente pure qualche rimasuglio Broadcast, ma “The Noise Made By People” è roba di un altro pianeta. Misero dischetto da ignorare.

 

Condividi.