[Garage Punk] The Shitty Limits – Beware The Limits (2009)

/5
http://www.myspace.com/theshittylimits Se volete fare un tuffo nel passato, avete trovato il disco che fa al caso vostro. Pezzi brevi, chitarre ruvide e spigolose, batteria quadrata e un cantato urlato che non nasconde la vena hardcore dei brani. I riferimenti sono chiari, si passa dai soliti Pistols, ai Wire ed i Public Image Limited, il tutto



http://www.myspace.com/theshittylimits

Se volete fare un tuffo nel passato, avete trovato il disco che fa al caso vostro. Pezzi brevi, chitarre ruvide e spigolose, batteria quadrata e un cantato urlato che non nasconde la vena hardcore dei brani. I riferimenti sono chiari, si passa dai soliti Pistols, ai Wire ed i Public Image Limited, il tutto condito con spruzzate di Black Flag in salsa garage. Certo non troverete nulla di nuovo neanche a livello di suoni, ma una volta accettato ciò, ovvero fingendo di essere ancora nel 1979, l’ascolto risulta più che godibile.

Condividi.