[Hip hop] Fabri Fibra – Controcultura (2010)

/5
http://www.fabrifibra.it/ La controcultura è morta, e allora ci pensa Fabri Fibra a riempire il vuoto con la sua “Controcultura”, fatta di giochi di parole e rime irriverenti. Il sesto album del rapper di Senigaglia conferma il talento metrico di Fabrizio Tarducci e la sua innata capacità a confezionare ritornelli che rimangono in loop nella testa

http://www.fabrifibra.it/

La controcultura è morta, e allora ci pensa Fabri Fibra a riempire il vuoto con la sua “Controcultura”, fatta di giochi di parole e rime irriverenti. Il sesto album del rapper di Senigaglia conferma il talento metrico di Fabrizio Tarducci e la sua innata capacità a confezionare ritornelli che rimangono in loop nella testa degli ascoltatori, come dimostra il primo singolo “Vip in trip”. Nel carnaio linguistico dell’mc ci finiscono un po’ tutti, da Piero Marrazzo a Laura Chiatti: questo continuo chiamare in causa e insultare celebrità più o meno quotate può non piacere, ma è Fibra il primo a invitare a non prendere i suoi testi troppo sul serio.
 

Condividi.