[Indie] Zen Circus & Brian Ritchie – Villa Inferno (2008)

/5
  http://www.myspace.com/thezencircus Divertente il nuovo Zen Circus, gruppo che prova a premere il pedale alla ricerca di salire un po’ alla ribalta dopo anni di gavetta. Il disco funziona e risulta essere sufficientemente eclettico e smargiasso per coinvolgere anche l’ascoltatore più smaliziato. Su tutte andiamo di “Punk Lullaby” e “Beat The Drum”, mentre evitiamo le

 

http://www.myspace.com/thezencircus

Divertente il nuovo Zen Circus, gruppo che prova a premere il pedale alla ricerca di salire un po’ alla ribalta dopo anni di gavetta. Il disco funziona e risulta essere sufficientemente eclettico e smargiasso per coinvolgere anche l’ascoltatore più smaliziato. Su tutte andiamo di “Punk Lullaby” e “Beat The Drum”, mentre evitiamo le ultie tracce. Tentativo.

Condividi.