[Metalcore] Miss May I – Monument (2010)

/5
   http://www.myspace.com/missmayi Secondo disco per la formazione dell’Ohio, “Monument” all’apparenza ha tutto quello che piace all’appassionato medio del genere: velocità, aggressività, breakdown (scontati o meno), melodia…insomma un prodotto con un po’ di tutto per accogliere più consensi possibile.Se da un lato avere inciso un disco così eterogeneo non può che essere positivo, la consapevolezza che

  

http://www.myspace.com/missmayi

Secondo disco per la formazione dell’Ohio, “Monument” all’apparenza ha tutto quello che piace all’appassionato medio del genere: velocità, aggressività, breakdown (scontati o meno), melodia…insomma un prodotto con un po’ di tutto per accogliere più consensi possibile.Se da un lato avere inciso un disco così eterogeneo non può che essere positivo, la consapevolezza che la maggioranza dei gruppi dell’ultima ora si approccino alla scena in questo modo rende l’ascolto molto meno entusiasmante. Se quindi il pensiero “bravi, ma già sentiti” si fa strada facilmente, alcuni brani che ricordano As I Lay Dying e Killswitch Engage non fanno che rimarcare ulteriormente il concetto. I Miss May I pagano quindi qualche tributo di troppo, peccando ancora di inesperienza: chi è alla ricerca di novità nel panorama ‘core cerchi altrove, in attesa di un (si spera) più ispirato terzo platter.

 

Condividi.