Phidge We Never Really Came Back

Phidge We Never Really Came Back Recensione 2.5/5
Vecchia ragione sociale ma nuovo punto di partenza. Cambio di batterista ma anche cambio totale di sound. La band dei Phidge, nata a Bologna nel 2003, aveva già inciso diversi EP, e un disco intero dal titolo “It’s All About To Tell“. Ma questo “We Never Really Came Back” è la prima tappa del loro

Vecchia ragione sociale ma nuovo punto di partenza. Cambio di batterista ma anche cambio totale di sound. La band dei Phidge, nata a Bologna nel 2003, aveva già inciso diversi EP, e un disco intero dal titolo “It’s All About To Tell“. Ma questo “We Never Really Came Back” è la prima tappa del loro nuovo percorso. Dopo una lunga pausa di riflessione, troviamo il classico voce-chitarra-basso-batteria che armeggia tra melodie, implosioni ed esplosioni post punk. Dicevamo Bologna, come luogo di nascita. E diciamo Bologna come culla dell’alternative rock nostrano in un suono vissuto attraverso le esperienze di Yuppie flu e Settlefish.

Luca Freddi


Condividi.